Overblog
Edit post Follow this blog Administration + Create my blog
Ego - Emiliano Carlucci's Blog

Pensieri sparsi di un ramingo digitale

Una gustosa ricetta con le fave

Primo maggio: festa delle fave col pecorino! Altro che giorno dei lavoratori. Eh sì, perché a me la festa dei lavoratori (così come quella delle donne, delle mamme, dei papà, dei nonni in carriola, ecc.) non va proprio a genio.Ad ogni modo torno alle fave, perché non è il caso di buttarla in politica. Dicevo... dovendo smaltire un chiletto di fave ereditate dal pranzo del primo maggio, oggi mi sono cimentato in una ricetta facile e gustosa: fave in padella con cous cous.Te la propongo con tanto di servizio fotografico (effettuato con l'indecente ma preziosissima cam dell'iPhone!). N.B.: è per due persone.Dopo aver sgranato le fave (fresche, ovviamente), falle bollire in acqua salata. Quando sono pronte, spegni il gas e lasciale nell'acqua.Prepara un po' di brodo con mezzo dado vegetale (2 bicchieri possono bastare).Prendi mezza cipolla, affettala e mettila in una padella con un po' d'olio.[caption id="attachment_114" align="aligncenter" width="440" caption="Fave con cous cous: soffritto"]

Media_httpwwwemiliano_mcwfd

[/caption]Dopo qualche minuto aggiungi 6 pomodorini pachino, che avrai precedentemente lavato e tagliato in 2 o 4 parti a seconda della grandezza.[caption id="attachment_115" align="aligncenter" width="440" caption="Fave con cous cous: pachino"]

Media_httpwwwemiliano_aazhl

[/caption]Dopo circa 5 minuti, aggiungi le fave e un po' di brodo.

[caption id="attachment_116" align="aligncenter" width="440" caption="Fave con cous cous: in padella"]

Media_httpwwwemiliano_qgbbm

[/caption]Lascia cuocere per circa 10 minuti, aggiungendo sale, peperoncino (se ti piace) e un po' di brodo (nel caso in cui le fave si asciugassero troppo).[caption id="attachment_117" align="aligncenter" width="440" caption="Fave con cous cous: quasi pronte!"]

Media_httpwwwemiliano_ibcod

[/caption]Quando le fave sono pronte, servile con un po' di cous cous (1 etto per due persone dovrebbe bastare).E da bere? Io ho accompagnato il piatto con un bel bicchiere di bardolino. Buon appetito![caption id="attachment_119" align="aligncenter" width="220" caption="Et voilà! Le fave col cous cous sono pronte!"]

Media_httpwwwemiliano_aczva

[/caption]

Share this post
Repost0
To be informed of the latest articles, subscribe:
Comment on this post
E
Pardon, il sommelier sei tu!! A zì, hai finito il tuo lavoro di Casanova?
Reply
Z
Bardolino? Io, l'avrei accompagnate con un buon Nebbiolo d'annata.
Reply