Overblog
Edit post Follow this blog Administration + Create my blog
Ego - Emiliano Carlucci's Blog

Pensieri sparsi di un ramingo digitale

AdWords: come difendersi dalla crisi e... da Google

Su Inside AdWords è stata pubblicata la lista delle tattiche anticrisi. Le commento sotto e aggiungo qualche osservazione, spero, non troppo irriverente nei confronti di sua maestà Google.Focus your ads on low prices and savings.Inserire nell'annuncio prezzi bassi e sconti aiuta senz'altro, ma non scordare di guardare cosa fa la concorrenza. Se tutti usano la medesima tattica, sarà difficile farsi notare. Qualche anno fa, quando è stato introdotto il keyword insertion tool, tutti ne facevano uso e di conseguenza tutti gli annunci erano uguali. Allo stesso modo, se tutti usano sconti e promozioni, dovrai trovare il modo di farti sentire in mezzo al rumore.Use value-related keywords.Una keyword che abbia valore deve contenere termini che attraggono l'attenzione degli utenti. La solita storia: sconti, coupon, risparmi, ecc. Ma non basta. Gli utenti iniziano ad avere sempre più dimestichezza con i motori, al punto che le keywords composte da 2 e 3 termini costituiscono oggi la maggior parte delle ricerche degli utenti (il 59% circa). Ergo: cerca di declinare la keyword e non limitarti ad inserire parole chiave generiche per poi far fare il lavoro al broad match di Google.Make sure your ad groups are targeted and relevant.Fare un annuncio che parla di scarpe da tennis e scarpe da basket insieme potrebbe non essere performante non solo in termini di conversione, ma anche di CTR. Meglio dunque targetizzare il prodotto da promuovere: quindi un gruppo sulle scarpe da tennis e uno sulle scarpe da basket. Poi... prega l'algoritmo di Google e spera di non avere problemi di Landing Page Quality. Mi è capitato di avere a che fare con le campagne di un hotel (non un sito affiliato, ma un hotel vero e proprio!) che Google aveva etichettato come "poor" perché la landing page non era considerata di qualità. Vuoi sapere che c'era sulla LP? Il motore di prenotazione. Forse Google pensava che l'utente volesse trovare qualcos'altro?Don't waste money on irrelevant clicks.Un ovvio invito ad evitare sprechi su keywords che non generano conversioni. Il che significa che devi usare bene il negative match. E incrocia le dita affinché il broad match di Google (moooolto broad) non associ il tuo annuncio a keywords che hanno ben poco (se non nulla) a che vedere col tuo business. A volte succede.Make it easy for customers to buy.Certo. Se vendi qualcosa, fai in modo che l'utente possa acquistare ad un click, massimo due, dalla landing page. A Google però suggerirei: make it easy for advertisers to understand how your auction works.Focus your money on your high-performers.Concentrati su ciò che funziona meglio. Se proprio ci sono prodotti che non riesci a vendere, segui i consigli di cui sopra e, se non funziona, interrogati sulla strategia commerciale che stai adottando. In questo caso non ho ulteriori commenti, dal momento che, almeno da questo punto di vista, Google sta dalla tua stessa parte: più tu vendi, più lui guadagna.

Share this post
Repost0
To be informed of the latest articles, subscribe:
Comment on this post